HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? CONTATTACI:LUN-VEN: 9-13 / 15-17,30 Tel. 06 65.32.328 Cell. 339 12.70.286

mail: info@idraulicagruppoober.it


CALDAIA A CONDENSAZIONE A BASAMENTO FERROLI BLUEHELIX B 32 K 50 A METANO + KIT FUMI

 1.965,00

Il prodotto è disponibile solo su ordinazione; le tempistiche potrebbero arrivare fino ad un massimo di 30 giorni lavorativi. Contattarci per maggiori informazioni.

“FULL PROTECTION” spedizione gratuita con imballo supplementare di protezione!

Svuota
Prezzo del prodotto
Totale opzioni aggiuntive:
Totale dell'ordine:

Descrizione

Nuova serie di caldaie a condensazione con la quale FERROLI intende soddisfare i sempre più severi limiti sui consumi energetici richiesti dalle recenti normative. La gamma di generatori è stata progettata con il nuovo scambiatore in acciaio inox AISI in grado di garantire efficienza energetica e prestazioni, sia in riscaldamento che nell’erogazione di acqua calda sanitaria, al top della loro categoria.

 CARATTERISTICHE TECNICHE

– A+ SYSTEM: in abbinamento con il cronocomando remoto modulante Romeo e la sonda esterna
– Scambiatore di calore primario in acciaio inox
– Produzione di acqua calda sanitaria con accumulo in acciaio inox da 50 litri con attacco per ricircolo
– Bruciatore a premiscelazione totale in acciaio inox con ampio range di modulazione
– Comandi digitali con display di interfaccia utente, multifunzionale per una facile e corretta impostazione dei parametri
– Abbinabile al cronocomando remoto modulante
Minime emissioni inquinanti (classe 6 secondo EN 15502-1)
 Funzionamento a temperatura scorrevole in abbinamento alla sonda esterna opzionale
– Comfort certificato a 3 stelle in produzione sanitaria secondo EN 13203, emendato da Reg. 812/2013
 Antibloccaggio temporizzato per circolatore e valvola tre vie
 Controllo fiamma digitale con tre tentativi di riaccensione in caso di blocco di funzionamento per mancanza di rivelazione di fiamma (solo in funzionamento a metano)
 Funzione antigelo con protezione di serie fino a -5°C
– Funzionamento anche a GPL con l’utilizzo di un apposito kit di conversione da richiedere al Centro Assistenza Autorizzato. Trasformazione gratuita solo in sede di verifica del prodotto ed attivazione della garanzia
 Funzionamento certificato anche ad aria propanata (50% aria – 50% G31) mediante apposita trasformazione da richiedere al Centro Assistenza Autorizzato (prezzo complessivo max di 30 euro + IVA)

 

COMPONENTI

  • PLUS DI PRODOTTO

 

  • LO SCAMBIATORE

Ferroli ha orientato la sua ricerca e progettazione verso uno scambiatore che fosse semplice e robusto nella sua struttura, utilizzando materiali di prim’ordine.
STRUTTURA Lo scambiatore consiste in una semplice spirale, senza giunture né saldature. La generosa sezione dei tubi consente un libero, ampio passaggio del fluido d’impianto. La conformazione a serpentina contrasta il deposito di impurità. Il fascio tubiero è unico, senza ulteriori circuiti paralleli. Non essendo uno scambiatore di tipo collettorizzato, risulta impossibile il permanere di bolle d’aria nei meandri dei circuiti. Inoltre, un eventuale lavaggio chimico della caldaia avverrà in maniera efficace, non sussistendo la possibilità che la pompa disincrostante spinga attraverso un circuito libero piuttosto che quello otturato.
MATERIALE Il tubo che costituisce lo scambiatore è realizzato in acciaio inossidabile AISI 316 Ti. Si tratta di una lega cosiddetta austenitica, particolarmente resistente alla corrosione, arricchita con l’aggiunta di titanio. è anche un materiale che permette di realizzare una superficie estremamente liscia, quindi meno aggredibile da agenti incrostanti e depositi.

 

  • CIRCOLATORE IN CLASSE A 

Il regolamento 622/2012 prevede che tutte le caldaie immesse nel mercato dal primo agosto 2015 siano dotate di circolatore a basso consumo, altrimenti definito in “classe A”. Si tratta di una decisione che parte dalla considerazione dell’enorme dispendio energetico delle pompe e circolatori installati nelle varie applicazioni. All’atto pratico, ovvero analizzando l’impatto del circolatore a basso consumo integrato in caldaia, questi abbatte fino al 30% dei consumi elettrici totali del generatore.

 

I FATTI TANGIBILI

  • Consumo max. circolatore standard non modulante: 0,085 kW
  • Consumo max. nuovo circolatore alta efficienza: 0,04 kW
  • Gradi giorni 2500 (media fascia climatica E)
  • Costo energia: 0,19 €/kWh *
  • Spesa annua ipotetica max velocità circolatore standard: 40,375 €
  • Spesa annua ipotetica max velocità circolatore alta efficienza: 19 €

 

…AUTO-ADATTIVO

Il circolatore a basso consumo installato nella Bluehelix è a portata variabile, con controllo in ΔT I vantaggi offerti sono molteplici, tra i quali:
– Avviamento impianto da freddo: messa a regime più rapida con pieno controllo del carico termico sui componenti
– Mantenimento duraturo delle condizioni di equilibrio di temperatura, una volta raggiunto il setpoint
– Miglior funzionamento in condizioni limite (es. alla potenza minima), riduzione degli stati di on-off
– Reattività al variare del carico termico, qualità apprezzabile negli impianti multi-zona

…ROBUSTO

Altri sono i pregi ascrivibili al circolatore scelto per Bluehelix:
– Il segnale PWM (modulazione della larghezza d’impulso) al circolatore, permette tempi d’intervento rapidissimi a completamento di una piattaforma elettronica evoluta e completa. Ne consegue una drastica diminuzione degli eventi ON-OFF del bruciatore e del circolatore.
– Controllo elettronico della coppia motrice in avvio con conseguente riduzione del rischio di bloccaggio. Il ciclo antigrippaggio di routine è ad ogni modo effettuato ogni 24 ore di inattività.
– Funzione di autoprotezione in caso di sovrariscaldamento
– Minor rumorosità
Tutto ciò si traduce in una maggior longevità non solo del circolatore, ma anche dei componenti soggetti ad usura e stress da frequenti cicli di accensione-spegnimento.

I COMPONENTI IN CALDAIA 

L’elettronica di controllo e gestione di BLUEHELIX permette all’utente di personalizzare il funzionamento dell’apparecchio in modo da gestire il comfort ambientale secondo le proprie esigenze. Il pannello di comando a tasti ed il semplice display LCD, rendono estremamente facili ed intuitive le operazioni di programmazione per la produzione di acqua calda, sia per il sanitario che per il riscaldamento.

 

I CONTROLLI IN REMOTO

La caldaia BLUEHELIX è abbinabile a un’ampia gamma di cronocomandi remoti che permettono la regolazione e la conduzione dell’apparecchio a distanza. La serie ROMEO è composta da 4 modelli, rispettivamente con programmazione del comfort settimanale o giornaliera e con la possibilità di scegliere per entrambi tra il collegamento a fili o di tipo wireless.

CLASSE ENERGETICA DI SISTEMA A+ in abbinamento alla sonda esterna ed al cronocomando remoto.
La funzione modulante di ROMEO consente una modulazione della potenza della caldaia man mano che si raggiunge il valore della temperatura ambiente impostato. Ciò migliora la qualità del comfort eliminando i picchi di calore con un conseguente risparmio energetico.

 

COMFORT E SICUREZZA

I progettisti hanno pensato ad una serie di funzioni in grado di garantire la qualità dell’acqua sanitaria, la miglior erogazione della potenza all’impianto di riscaldamento abbinati a una più lunga durata dell’apparecchio.

TEMPERATURA SCORREVOLE

Con l’installazione del kit “Sonda esterna” è possibile far funzionare la caldaia in temperatura scorrevole. Ciò significa che senza agire sui tasti di regolazione della temperatura di impianto, la caldaia si autoregolerà in funzione delle variazioni delle temperature esterne. Tutto questo si traduce in risparmio energetico pur garantendo il massimo comfort all’utente.

ANTILEGIONELLA

Al fine di mantenere il bollitore ad accumulo in condizioni igienico-sanitarie idonee, l’elettronica di prodotto è in grado di mantenerlo ad una temperatura di 65°C ad intervalli di tempo programmabili da uno a sette giorni.

ANTIBLOCCAGGIO

Al fine di evitare il bloccaggio ed il conseguente danneggiamento del circolatore riscaldamento e della valvola deviatrice a tre vie, dopo un periodo di inattività stabilito, l’elettronica di caldaia ne attiva il funzionamento per qualche secondo.

ANTIGELO

Nell’eventualità che la temperatura in caldaia scenda a 5°C, automaticamente si accende il bruciatore e si attiva il circolatore al fine di preservare l’apparecchio dai danni causati dal gelo. Tale funzione è attiva con la caldaia alimentata dal circuito gas e sotto tensione elettrica.

ECONOMY/COMFORT

Attivando l’apposito tasto, il riscaldamento/mantenimento in temperatura può essere escluso dall’utente (Economy). Ciò consente di ridurre il consumo di combustibile durante i periodi di non utilizzo dell’acqua sanitaria.

DIMENSIONI

  • 1= Mandata impianto riscaldamento Ø 3/4
  • 2= Uscita acqua sanitaria Ø 1/2
  • 3= Entrata gas Ø 1/2
  • 4= Entrata acqua sanitaria Ø 1/2
  • 5= Ritorno impianto riscaldamento Ø 3/4
  • 6= Ricircolo Ø 1/2

 

TABELLA RIEPILOGATIVA

Per maggiori informazioni scarica la seguente documentazione: